Chamber mentoring for international growth

IL PROGETTO

Il progetto offre alle imprese italiane selezionate l’opportunità di beneficiare gratuitamente del supporto di un Mentor, individuato tra manager o imprenditori di successo di origini italiane operanti all’estero, che si propone di aiutare altri imprenditori italiani (mentee) nel percorso di crescita supportandoli a rafforzare la propria capacità imprenditoriale e decisionale attraverso un’azione di dialogo e di sostegno.

Il progetto prevede che mentor e mentee dialoghino a distanza, usando strumenti web, per 30 ore in un arco temporale che va da ottobre 2017 a maggio 2018, secondo tempi e modi che loro stessi definiranno con l’obiettivo di definire assieme un piano di lavoro utile all’azienda italiana beneficiaria.

Le 3 Camere di Commercio Italiane in Argentina coordineranno il progetto Mentoring nei propri territori in collaborazione con i seguenti enti italiani: CCIAA Bari, CCIAA Forli – Cesena, CCIAA Perugia, CCIAA Treviso – Belluno, CEIP Piemonte, Promos Milano, Veneto Promozione.

IL MENTOR

E’ un manager o imprenditore con i seguenti requisiti:

radici italiane e conoscenza del mercato italiano; residenza all’estero; almeno 10 anni di esperienza professionale e 3 anni di continua attività in azienda; attuale posizione manageriale in settori innovativi e prioritari per i fabbisogni di upgrading delle PMI italiane; motivazione a mettere a disposizione il proprio bagaglio di esperienze professionali e contatti; disponibilità a fornire expertise a titolo gratuito (30 ore in 8 mesi per ciascun mentee).

Le principali funzioni del Mentor saranno quelle di: favorire il processo di apprendimento dei mentee, aiutandoli a formalizzare le proprie esigenze, focalizzare limiti e punti di forza, verificare il posizionamento competitivo e di mercato; trasmettere e diffondere la cultura organizzativa per capire dove migliorare; “indurre” i mentee alla cultura del cambiamento e dell’innovazione.

Al di là dell’ampliamento delle relazioni professionali, il ruolo di mentor consentirà all’imprenditore che lo riveste, di far parte di una rete internazionale di professionisti, imprese e istituzioni di alto livello entrando in contatto con nuove idee e realtà imprenditoriali dinamiche e motivate.

IL MENTEE

Il mentee sarà un imprenditore o manager di azienda italiana in possesso dei seguenti requisiti: interessato ad aumentare la propria cultura d’impresa e sviluppare il proprio business sui mercati esteri; dotato di forte motivazione al cambiamento e all’innovazione (anche di mercato); interessato ad ampliare le proprie competenze personali. Il mentee accrescerà il proprio know-how ampliando le competenze attraverso un percorso di affiancamento con mentor altamente qualificati e motivati.

Per maggiori informazioni visita il sito: www.chambermentoring.it